Written by News

L’Internet banking può influire sulla partecipazione delle famiglie nei mercati finanziari e sulla loro consapevolezza finanziaria?

In Italia la quota di famiglie che utilizza servizi bancari via Internet è fortemente aumentata negli ultimi anni. La Banca d’Italia ha pertanto studiato e pubblicato il Working Paper Paper n. 1329, finalizzato a dare evidenza a come l’Internet banking può influire sulla partecipazione delle famiglie nei mercati finanziari e sulla loro consapevolezza finanziaria.

Dal Paper emerge come l’adozione dell’Intenet Banking abbia un impatto positivo sulla decisione dei risparmiatori di iniziare a investire nei mercati finanziari (strumenti a breve termine e a basso rischio). L’impatto è maggiore per i clienti che risiedono in centri urbani di piccola e media dimensione dove l’offerta di servizi bancari è verosimilmente meno diversificata rispetto alle grandi città. Nel corso del tempo, inoltre, l’utilizzo di Internet Banking sembra aver accresciuto le competenze finanziarie delle famiglie.

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi