Sanzioni finanziarie internazionali

  • Codice corso: C202
  • Durata: 0,5 ora
  • Valenza IVASS: Regolamento IVASS 40/2018 – Art. 95 - Allegato 6 - Area giuridica - Principi generali sul sistema finanziario e sull’intermediazione del credito
  • Valenza CONSOB: Regolamento Intermediari - Art. 78 - Orientamenti ESMA - Paragrafo 18, lett. f)
  • Anno di pubblicazione: 2022

Obiettivo

Le sanzioni finanziarie internazionali rientrano tra le misure restrittive utilizzate per contrastare l’attività di Stati, individui o organizzazioni che minacciano la pace e la sicurezza internazionale. Possono consistere nel congelare fondi e risorse economiche posseduti in Italia da persone o organizzazioni di un paese straniero e pertanto nel divieto di disporne.

Questo corso si prefigge l’obiettivo di fornire una definizione delle sanzioni finanziarie internazionali, di descrivere in che modo tali sanzioni vengono adottate nell’ambito dell’Unione Europea, ed, infine, di evidenziare il ruolo esercitato dalle sanzioni finanziarie disposte extra UE.

MacroStruttura

  1. Introduzione
  2. Sanzioni finanziarie internazionali: aspetti definitori
  3. Sanzioni finanziarie adottate dall’UE
  4. Sanzioni finanziarie dell’UE: tipologie e procedure di adozione/riesame
  5. Sanzioni finanziarie adottate negli USA

Richiedi una demo gratuita di questo corso






    Close