L’integrazione dei fattori ESG in ambito assicurativo/finanziario

  • Codice corso: C218
  • Durata: 1 ora
  • Valenza IVASS: Regolamento IVASS 40/2018 – Art. 95 - Allegato 6 - Area giuridica - Regole generali di comportamento e gestione dei conflitti di interesse
  • Valenza CONSOB: Regolamento Intermediari - Art. 78 - Orientamenti ESMA - Paragrafo 18, lett. c) e d) e Art. 135 vicies semel - Allegato I, punto II, lettera f) – IDD
  • Anno di pubblicazione:

Obiettivo

Le imprese di assicurazione sono “attori protagonisti” del sistema economico, in considerazione della funzione tipica di protezione di famiglie e imprese e del ruolo di investitori istituzionali che consente loro di supportare la transizione verso un’economia sostenibile. Questo corso permette all’utente di conoscere i principali strumenti attraverso i quali sta avvenendo l’integrazione dei fattori ESG in ambito assicurativo, soffermandosi in particolare sugli aspetti di governance e di disclosure.

MacroStruttura

Transizione verso la sostenibilità e impatti per le imprese assicurative

  • In viaggio verso la sostenibilità
  • Evoluzione della disciplina ESG
  • Aree aziendali impattate dall’integrazione dei fattori ESG

Disciplina della trasparenza in ambito di sostenibilità

  • Disclosure nella SFDR (Regolamento 2088_2019)
  • Disclosure nella Taxonomy Regulation (Regolamento_852_2020)

Governance ESG e impatto della sostenibilità sulla MiFID II

  • SOLVENCY II e POG – Integrazione dei fattori ESG (Reg. Delegato 1256 e 1257_2021)
  • Servizi di investimento e sostenibilità (Dir. Delegata 2021/1269 e Reg. Delegato 2021/1253)

Richiedi una demo gratuita di questo corso






    Close