Il sistema TARGET 2 e la posizione dell’Italia

  • Codice corso: C170
  • Durata: 1 ora
  • Valenza IVASS: Regolamento IVASS 40/2018 – Art. 95 - Allegato 6 - Area contrattuale e prodotti - Valutazione dei rischi finanziari sostenuti dagli assicurati
  • Valenza CONSOB: Regolamento Intermediari - Art. 78 - Orientamenti ESMA - Paragrafo 18, lett. f)
  • Anno di pubblicazione: 2022

Obiettivo

Stante che tutti i passaggi di denaro fra un paese e un altro vengono intermediati dalle banche centrali di riferimento, l’eurozona condividendo una moneta unica, si è dotata di uno strumento contabile che serve proprio a rendicontare i flussi finanziari fra le banche sorelle. Il Target rappresenta “la contropartita contabile di tutte le transazioni eseguite fra residenti e non residenti” di un paese.

L’obiettivo del presente seminario è quello di individuare l’impatto sulla bilancia dei pagamenti e le conseguenze sul sistema macro nelle sue linee essenziali.

MacroStruttura

  1. Il sistema di regolamento dell’eurozona TARGET 2
  2. Il funzionamento di TARGET 2
  3. La struttura e le finalità di TARGET 2
  4. I saldi TARGET 2
  5. TARGET 2 nello schema di contabile nazionale
  6. La bilancia dei Pagamenti
  7. Gli attivi e passivi di TARGET 2
  8. La posizione dell’Italia al 2020 ed evoluzione 2021

Richiedi una demo gratuita di questo corso






    Close