Green o greenwashed? Rischio operativo reputazionale e tutela del consumatore

  • Codice corso: C222
  • Durata: 2 ore
  • Valenza IVASS: Regolamento IVASS 40/2018 – Art. 95 - Allegato 6 - Area giuridica - Norme in materia di protezione e tutela del consumatore e Codice del consumo
  • Valenza CONSOB: Regolamento Intermediari - Art. 78 - Orientamenti ESMA - Paragrafo 18, lett. c) e d) e Art. 135 vicies semel - Allegato I, punto II, lettera f) – IDD
  • Anno di pubblicazione: 2023

Obiettivo

Una corretta comunicazione da parte delle imprese in relazione alla sostenibilità è indispensabile per evitare il “greenwashing”.

Questo corso consente all’utente di comprendere: l’importanza del rispetto dei principi di trasparenza, correttezza e chiarezza nell’ambito dell’informativa sulla sostenibilità e i rilevanti rischi legati al greenwashing, in termini di credibilità dell’azienda.

MacroStruttura

  • Aspetti definitori del fenomeno del “greenwashing”
  • …e altre tipologie di “washing”
  • Evoluzione storica del greenwashing
  • Trasparenza dei fattori ESG come veicolo per la fiducia del consumatore
  • Comunicare la sostenibilità evitando il rischio del greenwashing
  • Greenwashing e finanza sostenibile
  • Effetti collaterali del greenwashing
  • Strumenti per prevenire il greenwashing

NB: I contenuti del corso sono elaborati tenendo conto del legal framework adottato, a livello comunitario e nazionale, in tema di sostenibilità e di fattori ESG.

Richiedi una demo gratuita di questo corso






    Close