Finanza Comportamentale: il consulente tra il cliente e le sue emozioni

Finanza Comportamentale: il consulente tra il cliente e le sue emozioni
  • Codice corso: C087b
  • Durata: 1,5 ore
  • Valenza IVASS: Gestione dei rapporti con il cliente
  • Valenza CONSOB: Regolamento Intermediari – art. 80, co. 2 - Orientamenti ESMA - paragrafo 18, lett. d) – Obblighi informativi e conoscenza del cliente
  • Anno di pubblicazione: 2018

Obiettivo

Il corso si prefigge l’obiettivo di analizzare la relazione consulente/cliente e del suo portafoglio, identificando gli elementi fondamentali di quella che chiameremo “casa della nuova consulenza” e definiremo il rapporto che c’è tra le emozioni e le scelte finanziarie.
Capiremo come le emozioni s’intersecano con i nostri risparmi e investimenti. Vedremo se è davvero possibile parlare di un’emozione dei mercati. Cercheremo di capire cosa sia veramente un’emozione, concentrandoci nello specifico sul rimpianto per il ruolo cruciale che svolge nello scatenare le euristiche nel cliente. E infine parleremo di diversificazione e del perché, in ambito finanziario, è proprio vero che “del senno di poi son piene le fosse”!

MacroStruttura

  1. La relazione consulente-cliente-portafoglio
  2. La casa della nuova consulenza
  3. Il cliente e le sue emozioni
  4. Emozioni, risparmi e investimenti
    • Le emozioni del mercato
    • Cos’è un’emozione
    • Il rimpianto e l’effetto disposizione
    • La necessità della diversificazione
    • Il senno del poi…

Richiedi una demo gratuita di questo corso






    Close