Dinamiche relazionali tra intermediari e investitori: best practice e pillole dell’ACF

  • Codice corso: C223
  • Durata: 2 ore
  • Valenza IVASS: Regolamento IVASS 40/2018 – Art. 95 - Allegato 6 - Area giuridica - Regole generali di comportamento e gestione dei conflitti di interesse
  • Valenza CONSOB: Regolamento Intermediari - Art. 78 - Orientamenti ESMA - Paragrafo 18, lett. c)
  • Anno di pubblicazione: 2023

Obiettivo

Questo corso è finalizzato a supportare i consulenti nell’individuazione delle best practice nell’ambito delle dinamiche relazionali con gli investitori e degli errori comuni da evitare.

Tale fine è perseguito anche attraverso l’analisi di case study e degli Orientamenti consolidati dell’ACF. Particolare attenzione è rivolta alle c.d. “pillole” dell’Arbitro, che consentono di cogliere gli aspetti di maggior rilievo affrontati in sede di risoluzione delle controversie.

MacroStruttura

  • Controversie in ambito finanziario

(Conflittualità in ambito finanziario e ruolo dell’ACF – Ricorsi e risarcimenti in cifre! – Chi è legittimato ad agire per ottenere il risarcimento dei danni? Struttura e funzionamento dell’ACF)

  • Orientamenti consolidati dell’ACF – Case studies

(Obblighi di informativa verso il cliente – Valutazione di adeguatezza – Conflitto di interessi – Ricezione e trasmissione di ordini)

  • Le Pillole dell’ACF

(Servizi di investimento – Obblighi informativi – Aspetti contrattuali – Altri casi ricorrenti)

Richiedi una demo gratuita di questo corso






    Close